Tutte le aziende che operano nel settore alimentare, devono dotarsi di un’adeguata procedura di monitoraggio degli infestati (roditori, insetti volanti e striscianti).

Tale procedura deve prevedere le modalità che vengono adottate dall’impresa alimentare (bar, ristorante, gastronomia, ecc.) per effettuare un adeguato monitoraggio degli infestati e mettere in atto efficaci procedure in caso di presenza di infestazione di topi e insetti.

MA E’ POSSIBILE IL “FAI DA TE”?

Non esiste nessun obbligo di far effettuare il monitoraggio degli infestati ad aziende specializzate!

E’ però altrettanto vero che, essendo i roditori e gli insetti vettori di pericolosissime malattie come la leptospirosi, la malattia di Weil, a febbre da morso di ratto e l’Hantavirus, è di fondamentale importanza che il loro monitoraggio sia effettuato in modo attento da personale adeguatamente addestrato e formato.

Prima di approcciarsi al “fai da te” è necessario, ad esempio, conoscere:

  • le normative vigenti
  • le caratteristiche tecniche dei prodotti utilizzati (trappole, esche, lampade a cattura, ecc.)
  • il corretto posizionamento delle trappole di monitoraggio

Tra gli errori più comuni e sicuramente tra i più pericolosi c’è quello di utilizzare nelle aziende alimentari (locali interni) esche rodenticide (avvelenate) o la mancata sostituzione delle lampade attrattive per il monitoraggio degli insetti volanti.

Il “fai da te” effettuato senza adeguate competenze può portare anche ad elevati costi!!!

  • acquisto di materiale in eccesso
  • acquisto di materiale non idoneo
  • acquisto di lampade di monitoraggio insetti volanti sotto o sovradimensionate rispetto agli ambienti di lavoro
  • sanzioni degli organismi di controllo per la non applicazione di un adeguato piano di monitoraggio infestanti

MA QUINDI E’ POSSIBILE IL “FAI DA TE”?

Certamente si!

S&M Advisors, mette a disposizione dei Titolari delle aziende che operano nel settore alimentare, un servizio di consulenza tecnica,  mirato all’implementazione di sistemi di monitoraggio degli infestati e alla scelta del KIT FAI DA TE (trappole, cartelli, attrattivi alimentari)  più idoneo alle esigenze del cliente oltre alle istruzioni per la corretta gestione dei principi attivi eventualmente utilizzati e per il corretto smaltimento degli infestanti catturati.

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO NON IMPEGNATIVO!

 

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto